Aeroporti: Forlì torna a volare, riapre il ‘Ridolfi’

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – BOLOGNA, 29 OTT – Forlì, ricompare sulla mappa
aeroportuale italiana e internazionale. In uno dei momenti più
difficili per il settore del trasporto aereo, colpito duramente
dall’emergenza Coronavirus, la città romagnola si ritrova a
scommettere sul suo scalo, il ‘Luigi Ridolfi,’ a oltre sette
anni dall’ultimo volo, datato 29 marzo 2013.
    Ufficializzata, ieri, la piena operatività della struttura –
con la consegna da parte dell’Enac dell’ordinanza che contiene
il regolamento per la gestione da parte della società Forlì
Airport’ – la struttura romagnola vivrà il suo primo volo di
linea il prossimo primo dicembre, quando un velivolo di Air
Dolomiti decollerà da Monaco di Baviera alle 17.50 per poi
atterrare a Forlì alle 19 e ripartire verso la città tedesca
alle 19.40. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte