A Terni accertate 31 violazioni norme anti-Covid

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – TERNI, 26 OTT – Sono 31 le violazioni accertate a
Terni, nel corso del fine settimana, per il mancato uso della
mascherina durante i controlli interforze svolti da polizia,
carabinieri, guardia di finanza e polizia locale. Pattugliato il
centro cittadino, con maggiore attenzione nei confronti delle
zone della movida e delle aree frequentate dai giovani, come
largo Ottaviani.
    Tra le 31 persone sanzionate – riferisce la polizia -, 12
sono risultate minorenni e per questo motivo i genitori verranno
convocati in questura per la contestazione del mancato uso del
dispositivo di protezione individuale. Due rivenditori di via
Roma, inoltre, sono stati sanzionati per aver venduto bevande in
bottiglie di vetro dopo le 18.
    In totale, nel corso degli accertamenti, sono state
identificate 143 persone e controllati 11 esercizi pubblici.
    Le violazioni sono state accertate anche tramite il sistema
di videosorveglianza cittadino, remotizzato presso la sala
operativa della questura. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte